Real-tIme on-site forenSic tracE qualificatioN
Real-tIme on-site forenSic tracE qualificatioN
Progetto RISEN - Real-tIme on-site forenSic tracE qualificatioN

MEDIA DISSEMINATION

(26/03/2021) - LA STAMPA: Enea crea le tecnologie delle nuove Csi e Ncis
Reti di sensori e sistemi 3D per indagini real time sulle scene del crimine (quelle vere, non per la tv)
(download pdf file)

(11/01/2021) - Il Messaggero - Tecnologia: Le parole del futuro
Parla il giovane ricercatore dell’Enea Roberto Chirico, coordinatore in Italia del progetto europeo “Risen”: «Potremo analizzare tracce da lontano senza alterarle, è un grande passo avanti per la polizia scientifica»

(18/12/2020) - LA STAMPA - FINANZA: ENEA, al via progetto europeo "Risen" per indagini real time sulla scena del crimine
Basato su reti di sensori e realtà aumentata vede la partecipazione di 20 partner di 12 Paesi. In Italia le tecnologie sviluppate saranno sperimentate dal Racis.
(download pdf file)

(18/12/2020) - LA REPUBBLICA - ECONOMIA&FINANZA: ENEA, al via progetto europeo "Risen" per indagini real time sulla scena del crimine(Teleborsa) - Sviluppare reti di sensori ipertecnologici e tecniche di realtà aumentata per condurre indagini scientifiche non distruttive, rapide e accurate direttamente sulla scena del crimine.
(download pdf file)

(17/12/2020) - ENEA: Tecnologia: reti di sensori e realtà aumentata per indagini real time sulla scena del crimine 
Reti di sensori ipertecnologici e tecniche di realtà aumentata per condurre indagini scientifiche non distruttive, rapide e accurate direttamente sulla scena del crimine. È quanto si propone di sviluppare il progetto europeo RISEN (Real-tIme on-site forenSic tracE qualificatioN), che vede la partecipazione di 20 partner di 12 Paesi, tra cui per l’Italia: ENEA, nel ruolo di coordinatore dell'intero progetto; Ministero della Difesa; Università di Bergamo; Consorzio CREO - Centro Ricerche Elettro Ottiche, con sede all’Aquila.
(download pdf file)

The European Commission's Cordis website

This project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement No 883116.

For administrative and contractual information visit the European Commission's Cordis website.